Ultime parole famose

Da Cap2.
(Differenze fra le revisioni)
(ANNO 1992)
(4 revisioni intermedie di un utente non mostrate)
Riga 153: Riga 153:
 
'''ANNO 1964''' <br />
 
'''ANNO 1964''' <br />
 
- I Beatles non avranno alcun successo negli Stati Uniti. ('''Alan Livingston''', Presidente della Capitol Records, 1964)<br />
 
- I Beatles non avranno alcun successo negli Stati Uniti. ('''Alan Livingston''', Presidente della Capitol Records, 1964)<br />
 +
- Gli USA non sono in grado di inviare un uomo sulla Luna entro il 1970. (New Scientist, autorevole rivista scientifica britannica, 1964)<br />
 
- Reagan non ha la faccia da Presidente. (Il Direttore del casting durante un provino del il film 'The Best man', rifiutando il ruolo a Ronald Reagan - 1964)<br />
 
- Reagan non ha la faccia da Presidente. (Il Direttore del casting durante un provino del il film 'The Best man', rifiutando il ruolo a Ronald Reagan - 1964)<br />
  
Riga 164: Riga 165:
 
- "L'uomo non arriverà mai sulla Luna". ('''Lee De Forest''', scienziato, 1967)<br />
 
- "L'uomo non arriverà mai sulla Luna". ('''Lee De Forest''', scienziato, 1967)<br />
  
'''ANNO 1978'''<br />
+
 
 +
=== '''ANNO 1978''' ===
 
'''1978''' - Nessuno potrà togliermi il potere. Ho il sostegno della popolazione". ('''Reza Pahlavi''', Scià di Persia, 6 marzo 1978)<br />
 
'''1978''' - Nessuno potrà togliermi il potere. Ho il sostegno della popolazione". ('''Reza Pahlavi''', Scià di Persia, 6 marzo 1978)<br />
  
Riga 173: Riga 175:
 
'''1990''' - Saddam Hussein non ha alcuna intenzione di attaccare il Kuwait. (Hosni '''Mubarak''', Presidente dell'Egitto, luglio 1990) [N.B.: l’invasione avvenne in agosto]<br />
 
'''1990''' - Saddam Hussein non ha alcuna intenzione di attaccare il Kuwait. (Hosni '''Mubarak''', Presidente dell'Egitto, luglio 1990) [N.B.: l’invasione avvenne in agosto]<br />
  
=== '''Anno 1992''' ===
+
=== '''ANNO 1992''' ===
'''1992''' - Il conflitto israelo-palestinese è uno dei più facili da gestire. (Walter Lippmann, New York Times, dicembre 1992)<br />
+
- Il conflitto israelo-palestinese è uno dei più facili da gestire. ('''Walter Lippmann,''' New York Times, dicembre 1992)<br />
  
  
  
 
Torna a '''[[Proverbi stranieri]]''' oppure vai a [[Storie vere]]
 
Torna a '''[[Proverbi stranieri]]''' oppure vai a [[Storie vere]]

Versione delle 22:48, 14 ago 2019

Quante frasi, affermazioni, promesse e slogan abbiamo sentito ... per poi accorgerci, anni dopo, lustri o addirittura decenni ... che niente era cambiato o che tutto era stato clamorosamente smentito.

E quante volte sono state fatte affermazioni (anche da parte di autorità o da cosiddetti esperti) poi clamorosamente smentite dai fatti e dalla Storia.

Gli autori vi presentano qualcuna di queste frasi ... le cosiddette "Ultime parole famose" ... per riderci su o per amareggiarsi ... al lettore la scelta!


I Secolo d.C - Le invenzioni delle armi da guerra sono giunte ai loro limiti e non vedo la possibilità di ulteriori miglioramenti. (Sesto Giulio Frontino, uomo politico e militare romano, I secolo d.C.)

1492 - "Oggi è praticamente impossibile trovare terre ancora sconosciute". (Comitato dei Consiglieri di Isabella di Spagna, 1492)

1616 - "Il Sole non gira attorno alla Terra? Folle, eretico, assurdo e falso". (Il Tribunale dell'Inquisizione contro Copernico e Galileo, 1616)

1666 - Figuriamoci! Lo potrebbe spegnere anche una donna facendoci pipì sopra. (Il sindaco di Londra all'inizio del disastroso incendio di Londra del 1666)

1673 - "Le comete non sono corpi celesti: nascono nell'atmosfera terrestre". (A. De Angelis, astronomo, 1673)

1768 - La si direbbe l'opera di un selvaggio ubriaco. (Voltaire che commenta l'Amleto di Shakespeare, 1768)

ANNO 1789
- Il popolo francese è incapace di un regicidio". (Luigi XVI)
- "Oggi niente di nuovo". (Luigi XVI, 14 luglio 1789, giorno della Presa della Bastiglia)

1815 - Wellington è un pessimo generale. Prevedo la vittoria entro l'ora di pranzo. (Napoleone Bonaparte prima della battaglia di Waterloo, 18.6.1815)

1825 - “È assurdo pensare che una locomotiva possa andar più veloce di una carrozza a cavalli". (Rivista “The Quarterly Review” - 1825)

1829 - La fotografia durerà poco per l'evidente superiorità della pittura. ("Le journal des savants", 1829)

1838 - "Pensare di attraversare l'Atlantico con una nave a vapore è come pensare di andare sulla Luna: una follia". (Dyonisus Lardner, docente di astronomia a Londra, 1838)

1853 - Non esiste un compositore italiano più incapace di Giuseppe Verdi". (Gazette Musicale de Paris", 22 maggio 1853)

1856 - I treni ad alta velocità sono impossibili: i passeggeri non potrebbero respirare e morirebbero di asfissia. (Dyonisus Lardner, docente alla University College di Londra, 1856)

1857 - Mai, in alcun modo, si potrà analizzare la composizione chimica dei corpi celesti". (Auguste Comte - 1798-1857)

1858 - Il canale di Suez? Un tentativo inutile, assolutamente impossibile da realizzare. (Benjamin Disraeli, Primo Ministro britannico, 1858)

1859 - "Scavare sotto terra per cercare petrolio? Siete pazzi?". (Gli esperti della compagnia mineraria per il primo progetto di trivellazione petrolifera, 1859)

1864 - Renoir è un ragazzo senza alcun talento. Ditegli, per favore, di smettere di dipingere. (Edouard Manet, 1864)

1870 - L'esercito americano è il miglior amico degli indiani. (Generale George Armstrong Custer, 1870)


ANNO 1872
Dopo la creazione del regno d'Italia Roma non ospiterà più il Papa". (Ernest Renan, scrittore francese, 1872)

1873 - L'addome e il cervello non saranno mai operabili dai chirurghi. (Sir John Eric Ericksen, 1873)

1878 - La luce elettrica non rimpiazzerà mai le lampadine a gas. (Industriale tedesco, 1878)

1879 - Questa invenzione dell'energia elettrica è un fallimento totale. (Erasmus Wilson, Presidente dello Stevens Institute of Technology, 1879)

ANNO 1889
1889 - "Finita questa mostra, di luce elettrica non sentiremo più parlare". (Erasmus Wilson, docente ad Oxford, 1889 all'Esposizione di Parigi)

ANNO 1897
- "Radio: Un aggeggio senza futuro". (1897, Lord Kelvin, fisico e presidente della Royal Society

ANNO 1899
- L'auto rimarrà sempre un lusso per pochi. (The Literary Digest, rivista USA, 1899) - Tutto quello che poteva essere inventato è stato inventato. (Charles Duell, commissario ufficio brevetti USA nel 1899)

ANNO 1901
- Veicoli per andare sott'acqua? Servirebbero solo ad annegare gli equipaggi! (Herbert George Wells, scrittore britannico, 1901)

ANNO 1903
- Il cavallo resterà, l'auto è passeggera. (Horace Rackham, avvocato di Henry Ford, 1903)
- A New York entro 20 anni il traffico sarà una rarità. (John McDonald, costruttore della prima linea di metrò a New York, 1903)

1908 - "Gli aerei non andranno mai veloci come i treni". (William Henry Pickering, astronomo dell'Harvard College, 1908)

1909 - L'auto ha raggiunto i limiti del suo sviluppo. La prova? Quest'anno non ci sono state innovazioni". (Scientific American, 1909)

1910 - Tra 15 anni si userà l’elettricità più per le auto che per la luce. (Thomas Edison, inventore, 1910)

1911 - “Gli aerei sono dei bei giocattoli, ma di nessuna utilità militare". (Ferdinand Foch, comandante dell'esercito francese, 1911)

ANNO 1912
- "Gli ingegneri della Ford, pur essendo consapevoli che i motori delle auto producono gas di scarico, ritengono che tali esalazioni si dissolvano così rapidamente nell'atmosfera da non creare problemi di inquinamento". (Dan Chabek, portavoce della Ford, 1912)
- "Nemmeno Dio potrebbe fare affondare questa nave". (Un marinaio del Titanic ad una passeggera al momento dell'imbarco, 10 aprile 1912).

1913 - L'aeroplano non potrà mai superare certe dimensioni e non potrà mai portare più di 5 o 6 passeggeri. (Waldemar Kaempfert, direttore di Scientifican American, 1913)

1914 - "Questa sarà l'ultima di tutte le guerre". (Herbert George Wells, 1914)

1915/1918 - "Dai retta a me, i feriti portali a piedi. Guidare l'auto non è il tuo mestiere!". (Un ufficiale dell'esercito a Tazio Nuvolari che durante la Prima Guerra Mondiale guidava le autoambulanze)

ANNO 1916
- I carri armati sono soltanto un bel giocattolino meccanico. (Horatio Herbert Kitchener, Segretario di Stato alla Guerra britannico, 1916)
- L'era delle rivoluzioni in America Centrale è ormai finita". (Emiliano Chamorro, Acopaya, 11 maggio 1871 – Managua, 26 febbraio 1966 - politico nicaraguense, 1916)
- La cavalleria rimpiazzata da questi affari metallici? E' assurdo!. (L'aiutante di campo al generale Douglas Haig durante una esibizione di carri armati, 1916)

1922 - "Grazie alla radio i giapponesi non potranno mai attaccarci di sorpresa". (Josephus Daniels, Capo di Stato Maggiore della Marina USA, 1922)

ANNO 1928
1. "La povertà sta scomparendo dal Paese". (Herbert Hoover, candidato alla presidenza degli Stati Uniti, 1928)
2. "L'abolizione del commercio degli alcolici è definitiva come l'abolizione della schiavitù". (Henry Ford, Presidente della Ford, 1928)
3. "Cartoni animati con un topo? Che idea orribile: terrorizzerà tutte le donne incinte". (Louis B. Mayer, capo della MGM, rifiutando il personaggio di Topolino creato da Walt Disney, 1928)

ANNO 1929
1) Prevedo che il 1929 sarà un anno di prosperità. (Roger Babson, economista, 1929)
2) La borsa ha ormai raggiunto una notevole stabilità. (Irving Fisher, docente americano di economia, 17 ottobre 1929) [28 ottobre: crollo di Wall Street]

1930 - "Nel giro di 30 anni assisteranno alla scomparsa della miseria". (August Heckscher, giornalista del 'New York Herald Tribune". (Agosto 1930)

ANNO 1933
- "Nessuno costruirà mai un aereo più grande di questo". (Charles 'Monty' Monteith, ingegnere della Boeing, dopo il primo volo del Boeing 247, un bimotore capace di portare dieci persone – 8 febbraio 1933)

ANNO 1934
- "La fama di Picasso sfiorirà rapidamente". (Thomas Craven, critico d'arte americano su 'Art Digest', 1934)
- "Tra qualche decennio l'energia sarà gratuita e a disposizione di tutti". (John von Neumann, scienziato USA, 1934)

ANNO 1936
- "I miei figli non hanno alcuna ambizione politica". (Joseph Kennedy, 1936)
- "Lasciamo stare: con un film così non si incassa neppure un cent". (Irving Thalberg, Direttore della Metro Goldwin Mayer a proposito di 'Via col Vento', 1936)

1937 - "Ormai Mickey Mouse (Topolino) non interessa più nessuno. Penso che dovremo eliminarlo". (Roy Oliver Disney, fratello di Walt, 1937)

1938 - Via col vento" sarà il fiasco più clamoroso della storia di Hollywood. (Gary Cooper, che aveva rifiutato il ruolo principale prima di Clark Gable, 1938)

1940 - Desidero dare a voi, che siete padri e madri, un'ulteriore assicurazione. L'ho già detto altre volte, ma non mi stancherò mai di ripeterlo: i vostri figli non verranno mai mandati a combattere per un paese straniero. (Franklin D. Roosevelt, Presidente degli Stati Uniti, durante la campagna per la sua rielezione a Boston, 30 ottobre 1940)

1944 - "Farebbe meglio a imparare a fare la segretaria". (Emmeline Snively, direttore della 'Blue Book Modelling Agency', 1944, parlando di Marilyn Monroe)

1946) La televisione non potrà reggere il mercato per più di sei mesi. La gente si stancherà subito di passare le serate a guardare dentro a una scatola di legno". (Darryl F. Zanuck, Presidente della 20th Century Fox, 1946)

Anno 1948
- Penso che ci sia posto, sul mercato mondiale, per circa 5 computers. (Thomas J. Watson, Amministratore Delegato IBM).
- La vecchiaia ha raggiunto Bartali... (Enzo Biagi, 1948 dopo una crisi di Bartali al Giro d'Italia che si concluse il 6 giugno – Bartali vinse il Tour de France che si concluse il 25 luglio 1948 e si ritirò nel 1954)


ANNO 1949
- In futuro un computer potrà forse pesare solo 1,5 tonnellate". (1949 - Sulla rivista "Popular Mechanics")
- "Una unità di calcolo sull'ENIAC è dotata di 18.000 tubi elettronici a vuoto e pesa 30 tonnellate, ma può darsi che in futuro i computer abbiano soltanto 1000 tubi e pesino soltanto una tonnellata e mezza", (1949, la rivista Popular Mechanics).

ANNO 1951
- "Abbiamo un computer qui a Cambridge, ce n'è uno a Manchester e uno al laboratorio nazionale di fisica. Immagino che sarebbe giusto averne uno anche in Scozia, ma non di più.", (Douglas Hartree - fisico inglese, 1951).


1955 - In un articolo apparso sul New York Times nel 1955 si leggeva: “Gli aspirapolvere a energia nucleare diventeranno una realtà nel giro di dieci anni”.

1956 - L'ipotesi di viaggi nello spazio è una totale assurdità. (Richard van der Riet Wooley, astronomo inglese, 1956)

1959 - Fidel Castro rimarrà al potere al massimo per un anno. (Fulgencio Batista, ex dittatore di Cuba, 1959) 1960 - Il decollo verticale è necessario solo al circo. – Petr Vasilyevich Dementiev (24.1.1907 - 14.5.1977) ministro dell'Industria aeronautica russa, 1960)

1963 - Alla maggior parte della gente il tabacco fa bene. (Dr. Ian Mac Donald, medico di Los Angeles in un'intervista a Newsweek, 1963)

ANNO 1964
- I Beatles non avranno alcun successo negli Stati Uniti. (Alan Livingston, Presidente della Capitol Records, 1964)
- Gli USA non sono in grado di inviare un uomo sulla Luna entro il 1970. (New Scientist, autorevole rivista scientifica britannica, 1964)
- Reagan non ha la faccia da Presidente. (Il Direttore del casting durante un provino del il film 'The Best man', rifiutando il ruolo a Ronald Reagan - 1964)

ANNO 1965
Nel 1965 ci fu in Italia il primo concerto dei Beatles, giovane gruppo rock. Gli organizzatori proposero alla RAI di trasmettere il concerto in diretta. Il direttore della RAI di allora disse: "E' inutile trasmettere il concerto, perché tanto di questi Beatles tra un mese non se ne ricorderà più nessuno!!!"

ANNO 1966
- "I coreani? Sembrano tanti ridolini". (Edmondo Fabbri, prima di Italia-Corea ai Mondiali di Calcio, 1966)

ANNO 1967
- "L'uomo non arriverà mai sulla Luna". (Lee De Forest, scienziato, 1967)


Indice

ANNO 1978

1978 - Nessuno potrà togliermi il potere. Ho il sostegno della popolazione". (Reza Pahlavi, Scià di Persia, 6 marzo 1978)

ANNO 1981

1981 - 640K sono più che sufficienti per qualsiasi cosa. (Bill Gates, 1981)

ANNO 1990

1990 - Saddam Hussein non ha alcuna intenzione di attaccare il Kuwait. (Hosni Mubarak, Presidente dell'Egitto, luglio 1990) [N.B.: l’invasione avvenne in agosto]

ANNO 1992

- Il conflitto israelo-palestinese è uno dei più facili da gestire. (Walter Lippmann, New York Times, dicembre 1992)


Torna a Proverbi stranieri oppure vai a Storie vere

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti