Mestieri dei Santi R

Da Cap2.
(Differenze fra le revisioni)
(Santa Rosalia)
 
Riga 13: Riga 13:
 
=== '''Santa Rita da Cascia''' ===
 
=== '''Santa Rita da Cascia''' ===
 
Santa Rita da Cascia (morta il 22 maggio 1447), dopo la morte del marito e dei figli, fu una religiosa del monastero agostiniano di santa Maria Maddalena in Cascia (festa 22 maggio).<br />
 
Santa Rita da Cascia (morta il 22 maggio 1447), dopo la morte del marito e dei figli, fu una religiosa del monastero agostiniano di santa Maria Maddalena in Cascia (festa 22 maggio).<br />
 +
 +
=== '''San Roberto Bellarmino''' ===
 +
San Roberto Bellarmino (Montepulciano 4 ottobre 1542 - Roma il 17 settembre 1621) di ricca famiglia, fu un gesuita fatto arcivescovo e cardinale (festa 17 settembre).<br />
  
 
=== '''San Romano il melode''' ===
 
=== '''San Romano il melode''' ===

Versione attuale delle 21:44, 13 ago 2019

Che mestiere facevano i santi prima di diventare Santi? Beh! Non tutti erano Papi, Vescovi, Monsignori, Abati o personaggi dell'alto clero. Molti erano persone normali, umili, gente del popolo o anche di altre classi (compreso il clero), ma che vivevano davvero secondo i dettami della religione, senza vociare, senza apparire...
Vediamone alcuni il cui nome inizia con la lettera R:


Indice

[modifica] Santa Radegonda

Santa Radegonda (festa 13 agosto) era una regina, moglie di Clotario I re dei Franchi nel VI secolo.

[modifica] San Raimondo de Penafort

San Raimondo de Penafort (festa 7 gennaio) era un sacerdote.

[modifica] San Ranieri di Pisa

San Ranieri di Pisa (festa 17 giugno) era un eremita vissuto nel XII secolo.

[modifica] Santa Rita da Cascia

Santa Rita da Cascia (morta il 22 maggio 1447), dopo la morte del marito e dei figli, fu una religiosa del monastero agostiniano di santa Maria Maddalena in Cascia (festa 22 maggio).

[modifica] San Roberto Bellarmino

San Roberto Bellarmino (Montepulciano 4 ottobre 1542 - Roma il 17 settembre 1621) di ricca famiglia, fu un gesuita fatto arcivescovo e cardinale (festa 17 settembre).

[modifica] San Romano il melode

San Romano il melode (festa 1 ottobre) era un musicista, poeta e cantante;

[modifica] San Romualdo

San Romualdo (morto a Val di Castro il 19 giugno 1027) era un nobile diventato eremita, poi pellegrino, abate di Sant’ Apollinare in Classe ed infine di nuovo pellegrino (festa 19 giugno).

[modifica] Santa Rosalia

Santa Rosalia, patrona di Palermo (morta il 4 settembre 1160 all’età di 35 anni) era una nobile fanciulla (figlia del conte Sinibaldo de’ Sinibaldi e nipote del re di Sicilia Ruggiero II) che da giovane, dopo una visione, si ritirò in una grotta e trascorse la vita tra preghiere e penitenze. (festa 15 luglio e 4 settembre).


Torna a Mestieri dei Santi P oppure vai a Mestieri dei Santi S

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti