Mestieri dei Santi

Da Cap2.
(Differenze fra le revisioni)
 
Riga 3: Riga 3:
 
'''Sant’Abacuc''' è l’ottavo dei profeti  minori vissuto tra il VII ed il VI secolo a.C. (festa 2 dicembre).<br />
 
'''Sant’Abacuc''' è l’ottavo dei profeti  minori vissuto tra il VII ed il VI secolo a.C. (festa 2 dicembre).<br />
 
'''Sant’Abdia''' (festa 19 novembre) era il quarto dei profeti minori. <br />
 
'''Sant’Abdia''' (festa 19 novembre) era il quarto dei profeti minori. <br />
 +
'''Sant’Ableberto''' (più noto con il nome di Emeberto)  fu vescovo di Cambrai nel VII secolo. (festa 15 gennaio).<br />
 
'''Sant’Abramo di St-Cirgue''' (festa 15 giugno) era un monaco vissuto nel V secolo. <br />
 
'''Sant’Abramo di St-Cirgue''' (festa 15 giugno) era un monaco vissuto nel V secolo. <br />
 
'''Sant’Acario di Noyon e Tournai''' (morto nel 640) fu un monaco e poi vescovo(festa 27 novembre).<br />
 
'''Sant’Acario di Noyon e Tournai''' (morto nel 640) fu un monaco e poi vescovo(festa 27 novembre).<br />
Riga 13: Riga 14:
 
'''Sant’Adele di Pfalzel''' (festa 24 dicembre) era una abbadessa benedettina vissuta nel secolo VIII.<br />  
 
'''Sant’Adele di Pfalzel''' (festa 24 dicembre) era una abbadessa benedettina vissuta nel secolo VIII.<br />  
  
 +
=== '''Sant’Adelelmo di Burgos''' ===
 
'''Sant’Adelelmo di Burgos''' (festa 30 gennaio) era un monaco benedettino del secolo XI.<br />
 
'''Sant’Adelelmo di Burgos''' (festa 30 gennaio) era un monaco benedettino del secolo XI.<br />
  

Versione attuale delle 21:19, 7 set 2019

Che mestiere facevano i santi prima di diventare Santi? Beh! Non tutti erano Papi, Vescovi, Monsignori, Abati o personaggi dell'alto clero. Molti erano persone normali, umili, gente del popolo o anche di altre classi (compreso il clero), ma che vivevano davvero secondo i dettami della religione, senza vociare, senza apparire...
Vediamone alcuni :

Sant’Abacuc è l’ottavo dei profeti minori vissuto tra il VII ed il VI secolo a.C. (festa 2 dicembre).
Sant’Abdia (festa 19 novembre) era il quarto dei profeti minori.
Sant’Ableberto (più noto con il nome di Emeberto) fu vescovo di Cambrai nel VII secolo. (festa 15 gennaio).
Sant’Abramo di St-Cirgue (festa 15 giugno) era un monaco vissuto nel V secolo.
Sant’Acario di Noyon e Tournai (morto nel 640) fu un monaco e poi vescovo(festa 27 novembre).

Sant'Achilleo (festa 12 maggio) era un soldato dell’esercito romano;
Sant’Adalberto di Egmond (festa 25 giugno) era un abate vissuto nel VIII secolo.
Sant'Adelaide (festa 16 dicembre) era un’imperatrice. Suo marito era Ottone I, imperatore del Sacro Romano Impero;
Sant’Adelardo (festa 16 dicembre) era un monaco vissuto nel IX secolo.

Sant’Adele di Pfalzel (festa 24 dicembre) era una abbadessa benedettina vissuta nel secolo VIII.

Indice

[modifica] Sant’Adelelmo di Burgos

Sant’Adelelmo di Burgos (festa 30 gennaio) era un monaco benedettino del secolo XI.

[modifica] Sant’Adelfio di Remiremont

Sant’Adelfio di Remiremont (festa 11 settembre) era un abate vissuto intorno al VII secolo.

[modifica] Sant’Adelina di Mortain

Sant’Adelina di Mortain (festa 20 ottobre) era una badessa vissuta tra l’XI ed il XII secolo.

[modifica] Sant’Adeodato I

Sant’Adeodato I (festa 8 novembre) fu papa dal 19.10.615 al 8.11.618.

[modifica] Sant’Adolfo di Cambrai

Sant’Adolfo di Cambrai fu un vescovo vissuto tra il VII e l’VIII secolo (festa 19 maggio).

[modifica] Sant’Adolfo di Maastricht

Sant’Adolfo di Maastricht (morto il 17 giugno 680) fu un vescovo del secolo VII nato da nobile famiglia (festa 17 giugno).

[modifica] Sant’Adriano di Chanterbury

Sant’Adriano di Chanterbury (morto il 9 gennaio 710) era un abate (festa 9 gennaio).

[modifica] Sant’Afraate

Sant’Afraate (festa 29 gennaio) era un anacoreta nato in Persia e lì vissuto prima di convertirsi.

[modifica] Sant’Agabio di Novara

Sant’Agabio di Novara (morto a Novara il 10 settembre 440) era un vescovo (il secondo della città di Novara) (festa 10 settembre).

[modifica] Sant’Agabo

Sant’Agabo (festa 8 aprile) era un profeta vissuto nel I secolo d.C..

[modifica] Sant’Agapito di Ravenna

Sant’Agapito di Ravenna (festa 16 marzo) era un vescovo vissuto tra il III – IV secolo.

[modifica] Sant’Agapito I

Sant’Agapito I (festa 22 aprile) fu papa dal 13 maggio 535 al 22 aprile 536.

[modifica] Sant’Agata

Sant’Agata (festa 5 febbraio) era una giovane di famiglia ricca e nobile che mori martirizzata il 5 febbraio 251.

[modifica] Sant’Agatone d’Egitto

Sant’Agatone d’Egitto (festa 21 ottobre)) era un monaco eremita vissuto nel IV secolo.

Sant’Agatone papa (festa 10 gennaio) fu papa dal 27 giugno 678 al 10 gennaio 681 (data della sua morte).
Sant’Agazio (festa 8 maggio) era un centurione romano martirizzato nel 304.
Sant’Agerico di Verdun (festa 1 dicembre) era un vescovo vissuto nel VI secolo.
Sant’Agnese vergine e martire (festa 21 gennaio) era una giovane patrizia romana del III secolo.
Sant’Agnese da Montepulciano (morta il 20 aprile 1317) era una badessa nata da nobile famiglia senese. (festa 20 aprile).

Sant’Agnese di Boemia (Praga 20.6.1211 – Praga 2.3.1282) era una principessa (figlia di Premysl Otakar I re di Boemia). Promessa sposa di Enrico, figlio di Federico Barbarossa, dopo la rottura del fidanzamento si fece suora e diventò badessa (festa 2 marzo).

Sant’Agostino (Tagaste, 13 novembre 354 – Ippona, 28 agosto 430) era un maestro d’eloquenza cristiano passato al manicheismo. Ritornato al cristianesimo, fu sacerdote e poi vescovo di Ippona (festa 28 agosto).

Sant’Agricolo di Avignone (festa 2 settembre) era un vescovo vissuto nel VII secolo.

[modifica] Sant’Agrippina di Mineo

Sant’Agrippina di Mineo (festa 23 giugno) era una fanciulla di nobile famiglia cristiana martirizzata il 23 giugno 258 sotto l’imperatore Valeriano.

[modifica] Sant’Aidano di Lindisfarne

Sant’Aidano di Lindisfarne (morto il 31 agosto 651) era un vescovo (festa 31 agosto).

[modifica] Sant’Alberico

Sant’Alberico (festa il 29 agosto) vissuto nel XI secolo, benché di nobile e ricca famiglia, trascorse la vita eremita.

[modifica] Sant’Alberto da Pontida

Sant’Alberto da Pontida (festa 2 settembre) era un militare di carriera del XI secolo che abbandonò le armi per dedicarsi alla vita religiosa dopo aver subito una grave ferita.

[modifica] Sant’Alberto di Lovanio

Sant’Alberto di Lovanio (festa 24 novembre) di nobile famiglia, fu un vescovo morto assassinato il 24 novembre 1192.

Sant’Alberto Magno (morto il 15 novembre 1280) era un vescovo (festa 15 novembre).

Sant’Albino di Angers (morto il 1 marzo 550), di nobile famiglia, fu un monaco, poi abate ed infine vescovo (festa 1 marzo).
San Aldo (festa 10 gennaio) faceva il carbonaio (e viveva da eremita);

[modifica] Sant’Alessandro

Sant’Alessandro, patrono di Bergamo (festa il 26 agosto), era comandante di una centuria della Legione Tebea martirizzato il 26 agosto 303 mediante decapitazione;

[modifica] Sant’Alessandro Briant

Sant’Alessandro Briant, martirizzato il 1 dicembre 1581, era un monaco gesuita (festa 1 dicembre).

Sant’Alessandro di Alessandria, nato verso il 250 e morto il 26 febbraio 326, fu patriarca di Alessandria d’Egitto. (festa 26 febbraio)

Sant’Alessandro di Fermo (festa 11 gennaio) era un vescovo vissuto nel III secolo.

[modifica] Sant’Alferio

Sant’Alferio (morto il 12 aprile 1050) appartenente alla nobile famiglia dei Pappacarbone, fu al servizio di Guaimario, principe di Salerno, per poi diventare monaco benedettino e fondatore del monastero di Cava dei Tirreni di cui fu abate (festa 12 aprile).

[modifica] Sant’Alfonsa dell’Immacolata Concezione

Sant’Alfonsa dell’Immacolata Concezione (al secolo Annakutty Muttathupadathu, Kudamaloor, 19 agosto 1910 – Bharananganam, 28 luglio 1946), era una religiosa indiana (festa 28 luglio).

[modifica] Sant’Alfonso Maria de’ Liquori

Sant’Alfonso Maria de’ Liquori (27 settembre 1696 – 1 agosto 1787), di nobile famiglia, era un giovane avvocato diventato prete nel 1726 e poi vescovo nel 1762; fu anche un compositore (festa 1 agosto).

[modifica] Sant’Alfonso Rodriguez

Sant’Alfonso Rodriguez (Segovia, 25 luglio 1533 – Palma di Maiorca, 30 ottobre 617) era un mercante padre di due bambini. Sconvolto dalla perdita della moglie, diventò gesuita, seguendo la vocazione avuta da giovane. (festa 31 ottobre)

[modifica] Sant’Alfredo il Grande

Sant’Alfredo il Grande (festa 26 ottobre) fu re del Wessex, in Gran Bretagna, dal 871 al 899.

[modifica] Sant’Alipio lo Stilita

Sant’Alipio lo Stilita (festa 26 novembre) era un asceta ed eremita vissuto nel VI-VII secolo.

[modifica] Sant’Altone

Sant’Altone (festa il 9 febbraio) era un abate di Germania.

[modifica] Sant’Amando di Strasburgo

Sant’Amando di Strasburgo (vissuto nel IV secolo) fu il primo vescovo di Strasburgo (festa 26 ottobre).

[modifica] Sant’Ambrogio

Sant’Ambrogio (festa 7 dicembre) era un funzionario imperiale che governò la città di Mediolanum (Milano) della quale fu acclamato vescovo il 4 aprile 374.

[modifica] Sant’Anastasia di Sirmio

Sant’Anastasia di Sirmio (festa il 25 dicembre) era una nobildonna romana che fu arsa viva il 25 dicembre 304.

[modifica] Sant’Anastasio il Persiano

Sant’Anastasio il Persiano (festa 22 gennaio) era un soldato persiano (suo nome era Magundat). Diventato cristiano, al momento del battesimo assunse il nome di Anastasio e poi si dedicò alla vita monastica. Subì il martirio per decapitazione il 22 gennaio 628 a Sergiopoli (attuale Resafa in Siria).

[modifica] Sant’Anastasio I

Sant’Anastasio I (festa 19 dicembre) fu papa dal 27.11.399 al 19.12.401.

[modifica] Sant’Andrea apostolo

Sant’Andrea apostolo (festa 30 novembre) era un pescatore fratello di San Pietro. Morì martirizzato a Patrasso in Grecia il 30 novembre 60.

[modifica] Sant’Angela da Foligno

Sant’Angela da Foligno (festa 4 gennaio) era una terziaria francescana santificata da Papa Francesco il 9 ottobre 1913.

[modifica] Sant’Angela de la Cruz

Sant’Angela de la Cruz (30.1.1846 – 2.3.1932) prima di diventare monaca era operaia in un laboratorio di calzature (festa 2 marzo).

[modifica] Sant’Angela Merici

Sant’Angela Merici (Desenzano sul Garda, 21.3.1474 – Brescia, 27.1.1540) nata in una famiglia contadina, era una suora Terziaria Francescana, poi fondatrice delle Suore Orsoline (festa 27 gennaio)

[modifica] Sant’Angilberto di Centula

Sant’Angilberto di Centula (morto il 18 febbraio 814) fu amico, confidente e consigliere di Carlo Magno e abate di Saint-Riquier in Francia (festa 18 febbraio).

[modifica] Sant’Anna

Sant’Anna (festa 26 luglio) era la mamma della Madonna e nonna di Gesù Cristo.

[modifica] Sant’Anna Kasinskaja

Sant’Anna Kasinskaja (festa il 12 giugno e il 2 ottobre) era una principessa russa diventata poi monaca; morì il 2 ottobre 1368.

[modifica] Sant’Anna Schaeffer

Sant’Anna Schaeffer (festa 5 ottobre) era una lavandaia. Nacque il 18 febbraio 1882 a Mindelstetten (Germania) ed ivi morì il 5 ottobre 1925.
È stata santificata da papa Benedetto XVI il 21 ottobre 2012.

[modifica] Sant’Annibale

Sant’Annibale Maria di Francia (festa 1 giugno) era un sacerdote. Nacque a Messina il 5 luglio 1851 ed ivi morì il 1 giugno 1927.

[modifica] Sant’Annone di Worms

Sant’Annone di Worms (morto il 23 novembre 978) era un monaco benedettino poi nominato vescovo (festa 24 dicembre).

[modifica] Sant’Anselmo d’Aosta

Sant’Anselmo d’Aosta (morto il 21 aprile 1109) era un vescovo. (festa 21 aprile)

[modifica] Sant’Anselmo di Nonantola

Sant’Anselmo di Nonantola (morto il 3 marzo 803) era duca del Friuli; ritiratosi dalla vita politica fondò l’abazia di Nonantola diventandone abate (festa 3 marzo).

[modifica] Sant’Antelmo di Chignin

Sant’Antelmo di Chignin (morto a Belley il 26 giugno 1178) di nobile famiglia fu monaco e vescovo (festa 26 giugno).

[modifica] Sant’Antigio

Sant’Antigio (festa 14 novembre) era un vescovo.

[modifica] Sant’Antonino

Sant’Antonino (festa 4 luglio) era un legionario romano al tempo dell’imperatore Diocleziano.

[modifica] Sant’Antonio Abate

Sant’Antonio Abate (morto a Tebaide, in Alto Egitto, il 17 gennaio 356) appartenente ad una ricca famiglia di contadini, rimasto orfano e con un ricco patrimonio, vendette tutto e divenne anacoreta. (festa 17 gennaio).

[modifica] Sant’Antonio Cauleas

Sant’Antonio Cauleas (morto nel 901) fu patriarca di Costantinopoli nel IX-X secolo (festa 12 febbraio).

[modifica] Sant’Antonio di Weert

Sant’Antonio di Weert era un sacerdote martirizzato a Gorcum, in Olanda, il 9 luglio 1572 (festa 16 giugno).

[modifica] Sant’Antonio Maria Claret

Sant’Antonio Maria Claret (23 dicembre 1807 – 24 ottobre 1870) fu vescovo a Cuba (festa 24 ottobre).

[modifica] Sant’Antonio Maria Pucci

Sant’Antonio Maria Pucci (al secolo Eustachio Pucci, Poggiole di Vernio (FI) 16 aprile 1819 – Viareggio (LU) 2 gennaio 1892) era un sacerdote dell’Ordine dei Servi di Maria (festa 12 gennaio).

[modifica] Sant'Antonio Zaccaria

Sant'Antonio Zaccaria (festa 5 luglio) era un medico;

[modifica] Sant’Antusa di Costantinopoli

Sant’Antusa di Costantinopoli (Costantinopoli, 750 – Costantinopoli 801) era una principessa imperiale figlia di dell'imperatore Costantino V Coprònimo e di sua moglie Irene (festa 18 aprile).

[modifica] Sant’Apollinare

Sant’Apollinare (festa 27 novembre) era abate di Montecassino.


[modifica] Sant’Apollinare di Valence

Sant’Apollinare di Valence (vissuto tra il V ed il VI secolo) era un vescovo (festa 5 ottobre).

[modifica] Sant’Apollonio di Roma

Sant’Apollonio di Roma (festa 21 aprile) patrizio romano (probabilmente senatore), era un filosofo del II secolo, martirizzato sotto l’imperatore Commodo.

[modifica] Sant’Appiano di Sagona

Sant’Appiano fu vescovo di Sagona, in Spagna, e martire probabilmente durante le deportazioni dei vandali nel V secolo. (festa 19 gennaio).

[modifica] Sant’Arborio

Sant’Arborio (festa 14 novembre) fu vescovo di Verona.

[modifica] Sant’Archinrico di Montmajour

Sant’Archinrico di Montmajour (festa 16 febbraio) era abate di St-Victor a Marsiglia.

[modifica] Sant’Arduino di Ceprano

Sant’Arduino di Ceprano (festa 28 luglio) era un sacerdote morto a Ceprano (FR) il 28 luglio 627.

[modifica] Sant’Arnolfo di Metz

Sant’Arnolfo di Metz (Lay-Saint-Christophe, 13 agosto 582 – Remiremont, 18 luglio 641) di nobile famiglia, fu consigliere di diversi re merovingi; fu poi nominato vescovo ed infine condusse una vita eremitica sui monti Vosgi. (festa 18 luglio)

[modifica] Sant’Aronne

Sant’Aronne (festa 1 luglio) era il fratello di Mosè.

[modifica] Sant’Arsenio di Reggio Calabria

Sant’Arsenio di Reggio Calabria (festa 15 gennaio) era un eremita vissuto tra il IX ed il X secolo.

[modifica] Sant’Arsenio il Grande

Sant’Arsenio il Grande (vissuto tra il IV ed il V secolo) di nobile famiglia senatoriale, dopo essere stato senatore, consigliere dell’imperatore Teodosio e precettore dei suoi figli Arcadio e Onorio, si fece eremita (festa 19 luglio).

[modifica] Sant’Asia

Sant’Asia (festa 19 febbraio) era un medico martirizzato nel XIII secolo.

[modifica] Sant’Atanasio

Sant’Atanasio (festa 2 maggio) era un vescovo morto il 2 maggio 373.

[modifica] Sant’Atenodoro

Sant’Atenodoro (festa 7 novembre) fu vescovo in Turchia nel III secolo.

[modifica] Sant’Attalo

Sant’Attalo (vissuto tra il VI e VII), di nobile famiglia, era un abate del monastero di Bobbio (festa 10 marzo).

[modifica] Sant’Avertino

Sant’Avertino (festa 5 maggio) era un eremita.

[modifica] Sant’Avventore

Sant’Avventore (festa 20 novembre) era un soldato della legione tebana sotto l’imperatore Massimiano;



Torna a Malattie e vizi oppure vai a Mestieri dei Santi B

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti