Lettera A

Da Cap2.
(Differenze fra le revisioni)
(Amore)
(Amore)
 
Riga 135: Riga 135:
  
 
- L'amore è la saggezza del pazzo e la pazzia del saggio. '''(Samuel Johnson)''' <br />
 
- L'amore è la saggezza del pazzo e la pazzia del saggio. '''(Samuel Johnson)''' <br />
 +
 +
- L'amore è lo scambio di due capricci e il contatto di due egoismi. '''(Paul Auguez)'''<br />
  
 
- L'amore è quella condizione in cui l'essere umano vede le cose come non sono. '''(Friedrich Nietzsche)''' <br />
 
- L'amore è quella condizione in cui l'essere umano vede le cose come non sono. '''(Friedrich Nietzsche)''' <br />

Versione attuale delle 21:21, 11 set 2019

Vocabolario Strano ... qui troverete definizioni che non troverete in nessun altro dizionario di nessuna lingua e in nessun mondo. Precisiamo, ad onor del vero, che le definizioni provengono da fonti disparate; dove possibile (e noto) ovviamente abbiamo citato l'autore ... anche perchè non ci piace vestire le penne del pavone e ci piace rendere onore al merito.


Indice

[modifica] Abbandonare

Fare un piacere a qualcuno liberandolo della vostra presenza.

[modifica] Abbecedario

Espressione di sollievo di chi s'è accorto che c'è anche Dario.

[modifica] Abitante

Abitante è ciò che è di troppo in ogni paese.

[modifica] Abitudine

- L’abitudine è un narcotico. (Eugène Delacroix)
- L'abitudine è un surrogato della felicità.

[modifica] Abnegazione

L'abnegazione è soltanto l'effetto della prudenza sulla furfanteria. (Bernard Shaw)

[modifica] Accozzaglia

Gruppo di ragazze d'aspetto poco gradevole.

[modifica] Addendo

Urlo della folla quando a Nairobi stai per pestare una merda

[modifica] Adolescenza

L’adolescenza è quell’età in cui i ragazzi non sanno se continuare a picchiare le ragazze o cominciare a baciarle. Gene Wilder

[modifica] Adulatore

1) Adulatore è colui che ci dice in faccia ciò che non ci direbbe dietro le spalle.
2) Adulatore è colui che dice, senza pensarle, le cose che l'adulato pensa di sé stesso senza dirle. (Giovanni Papini)

[modifica] Adulazione

L’adulazione è una moneta falsa che impoverisce chi la riceve. (J. Junot d’Abrantès)


[modifica] Adulterio

L’adulterio è la curiosità dei piaceri altrui. (Plutarco)

[modifica] Agnostico

Agnostico è uno che ha sufficiente coraggio per non credere in dio, ma non ancora abbastanza per negarlo.

[modifica] Agosto

Agosto è quel mese in cui non si apre quel finestrino del tram che non si riesce a chiudere in inverno. (Julian Tuwim)

[modifica] Albero

L’albero è lo sforzo infinito della Terra per parlare al cielo. (dalla Settimana Enigmistica)

[modifica] Alcool

- L'alcool è una delle principali cause dell'impotenza maschile, soprattutto se a bere sono le donne.
- L’alcool è una sostanza che uccide quello che è vivo e conserva quello che è morto. (Miguel Zamacois)

[modifica] Allenatore

L'allenatore è un uomo che guadagna il proprio pane con il sudore degli altri.

[modifica] Altruismo

L'altruismo è quando il nostro egoismo porta profitto a qualcun altro.

[modifica] Altruista

L'altruista è uno che ha fatto male i propri conti. (Roberto Gervaso)

[modifica] Amare

Amare è uno dei verbi più difficili da coniugare: il suo passato non è semplice, il suo presente non è indicativo, e il suo futuro non è che un condizionale. (Jean Cocteau)

[modifica] Ambasciatore

1) Ambasciatore è una persona che non riuscendo ad ottenere una carica dagli elettori la riceve dal governo, a patto che lasci il paese.
2) Ambasciatore è un onest'uomo mandato a mentire all'estero per il bene del suo paese.

[modifica] America

L'America è il risultato di un errore di navigazione! (Barry Levinson)

[modifica] Amicizia

- L'amicizia è il tacito accordo fra due nemici di voler collaborare per un bottino comune. (Elbert Hubbard)
- L'amicizia è un amore con le ali spezzate, al quale è impedito di volare. (Kahlil Gibran)
- L’amicizia è un contratto di mutuo soccorso: chi non ha i mezzi per soccorrere gli altri, perde gli amici. (Francesco Burdin)
- L'amicizia è una nave abbastanza grande per portare due persone quando si naviga in buone acque, ma riservata a una sola quando le acque si fanno difficili. (Ambrose Bierce).

[modifica] Amico

- Amico è chi indovina sempre il momento in cui abbiamo bisogno di lui. (Jules Renan)
- Amico è un uomo che trova maggior credito di chiunque altro quando parla male di noi. (Jean Rostand)
- Amico è uno che ci conosce benissimo e ciò nonostante ci vuole bene.
- Amico è uno che conosce tutto di te e nonostante ciò ti apprezza. (Elbert Hubbard)

[modifica] Ammirazione

1) L'ammirazione è un sentimento che si prova solo mettendosi davanti a uno specchio. (Pierre Véron)
2) il nostro educato riconoscimento della somiglianza di un altro a noi stessi. (Ambrose Bierce)

[modifica] Amore

- Amore è camminare al tramonto, a piedi scalzi, sulla spiaggia e passare tutta la notte a pulirsi il catrame dai piedi. (Fabio Fazio)

- L'amore è donare quello che non si ha a qualcuno che non lo vuole. (Jacques Lacan)

- Amore è il trionfo dell'immaginazione sull'intelligenza. (Henry Louis Mencken - Baltimora, 12.9.1880 – Baltimora, 29.1.1956)

- Amore è l'attesa di una gioia che quando arriva annoia. (Leo Longanesi)

- Amore è l'eccitazione sessuale dei giovani, l'abitudine degli adulti e la reciproca dipendenza dei vecchi. (John Ciardi)

- Amore è l'infinito abbassato al livello dei barboncini. (Louis-Ferdinand Céline)

- Amore è la distanza più breve tra un uomo e una donna.

- Amore è la felicità di essere in due, il dispiacere di diventare tre, la fregatura di rimanere soli.

- Amore è lo sforzo che l'uomo fa di accontentarsi di una sola donna. (Paul Geraldy)

- Amore è stare svegli tutta la notte con un bambino malato ... O con un adulto molto in salute. (David Frost)

- Amore è tutto ciò che si può ancora tradire. (Andrea Pazienza)

- Amore è un accesso di febbre che finisce con uno sbadiglio. (Oscar Wilde)

- Amore è un fiammifero usato che galleggia in un pisciatoio. (Harold Hart Crane)

- Amore è una malattia ribelle, che ha la sua cura in se stessa, in cui chi è malato non vuole guarirne e chi ne è infermo non desidera riaversi. (Ibn Hazm - 7 novembre 994 -15 agosto 1064)

- Amore è una malattia temporanea curabile col matrimonio o sottraendo il paziente alle influenze che hanno scatenato la malattia... È talora fatale, ma più spesso al medico che al paziente. (Ambrose Bierce)

- Amore è una parola composta da cinque lettere proprio come merda. (Fabio Fazio)

- Amore è una parola di cinque lettere, tre vocali, due consonanti e due idioti

- Amore è una parola inventata dai poeti per far rima con cuore. (Ambrose Bierce)


- L'amore consiste nell'essere cretini insieme. (Paul Valéry)

- L'amore è il grande agguato che la natura ha teso agli uomini per la propagazione della specie. (Arthur Schopenauer)

- L'amore è l'unica commedia in cui gli atti sono sempre più corti e gli intervalli sempre più lunghi. (Ninon de Lenclos)

- L'amore è la saggezza del pazzo e la pazzia del saggio. (Samuel Johnson)

- L'amore è lo scambio di due capricci e il contatto di due egoismi. (Paul Auguez)

- L'amore è quella condizione in cui l'essere umano vede le cose come non sono. (Friedrich Nietzsche)

- L'amore è quella illusione per cui una donna differisce da un'altra. (Henry Louis Mencken)

- L'Amore è un castigo. Siamo puniti di non aver saputo restare soli. (Marguerite Yourcenar)

- L'amore è un desiderio irresistibile di essere irresistibilmente desiderati. (Robert Frost)

- L'amore è un egoismo in due. (Antoine De La Sale)

- L'amore è un magnifico fiore che bisogna avere il coraggio di raccogliere sul bordo di un terribile precipizio. (Stendhal)

- L'amore è un malinteso tra una signora e un signore: un malinteso che si prolunga. (Claude Farrère)

- L'amore è un trucco ai nostri danni per perpetuare la specie. (William Somerset Maugham)

- L'amore è una clessidra: piano piano, col passare del tempo, il cuore si svuota e le palle si riempiono. (Mago Forest)

- L'amore è una forma di pazzia temporanea curabile solo con il matrimonio.

- L’amore è una guida cieca e quelli che lo seguono molto spesso si smarriscono.

- L'amore è una lunga strada in salita, spesso difficile, sdrucciolevole, con incroci pericolosi, frane e smottamenti: insomma, era meglio rimanere a casa a guardare la televisione. (Fabio Fazio)

- L'amore non è che una brutta cosa con un bel nome. (Jerome Klapka Jerome)

- L'amore non è altro che la storia della persecuzione dell'uomo da parte della donna. (George Bernard Shaw)

[modifica] Amore platonico

- Amore platonico è il nome demenziale per la reciproca attrazione fra un'impotenza e una frigidità. (Ambrose Bierce)
- L'amore platonico è come giocare in due con un fucile credendolo scarico. (Bloor Schleppey)

[modifica] Anarchia

1) L'Anarchia è la vittoria dell'intelligenza sulla certezza.
2) L'Anarchia è lo stato di salute delle moltitudini.
3) L'Anarchia è l'ordine senza il potere. (Pierre-Joseph Proudhon)

[modifica] Anarchismo

L’anarchismo non è la visione, basata su congetture, di una società futura, ma la descrizione di un modo di organizzarsi dell’uomo, radicato nell’esperienza della vita quotidiana che funziona a fianco delle tendenze spiccatamente autoritarie della nostra società e nonostante quelle.
(Colin Ward)

[modifica] Anca

Anca: parte del corpo che serve alle donne per ancheggiare. Anche le oche ancheggiano, ma in maniera meno provocante. (Anonimo Olevanese)

[modifica] Anniversario

L'anniversario è l'eco del tempo che passa. Inesorabilmente. (Philippe Véron)


[modifica] Approvazione

L’approvazione degli altri è uno stimolante del quale talvolta è bene diffidare. (Cezanne)

[modifica]

Un archeologo è il miglior marito che una donna possa chiedere perché più lei invecchia e più lui ha interesse per lei. (Agatha Christie)

[modifica] Architetto

L'architetto è un professionista che disegna un progetto della vostra casa e progetta disegni sul vostro denaro.

[modifica] Archivio

L’archivio è il posto dove si possono smarrire le cose con ordine.

[modifica] Arredatore

L’arredatore è uno che fa nelle case altrui quello che non si sognerebbe mai di fare a casa propria. (Le Corbusier)

[modifica] Arrivista

Arrivista è una persona al quale non perdoniamo di essere arrivato dove non siamo arrivati noi.

[modifica] Arte

- L'arte è la furberia finale dell'animo umano che farebbe di tutto tranne fronteggiare gli dei. (Iris Murdoch)
- L’arte è magia liberata dalla menzogna di essere verità. (Theodor Ludwig Wiesengrund-Adorno)
- L'arte è un appello al quale troppi rispondono senza essere chiamati. (Leo Longanesi)

[modifica] Ascoltare

(Verbo transitivo) Pensare ai fatti propri mentre qualcuno ci parla.

[modifica] Assicurazione sulla vita

Un’assicurazione sulla vita è qualcosa che rende un pover’uomo povero per tutta la vita, così può morire ricco. (Leopold Fechtner)

[modifica] Astemio

L’astemio è una persona che ha il vizio di non bere.

[modifica] Assurdità

Assurdità è un’affermazione che è in aperta contraddizione con le nostre opinioni.

[modifica] Ateo

1) L’ateo è uno che crede nell’al di qua. Marcello Marchesi
2) L'ateo è uno che non ha mezzi invisibili di sostentamento.
3) Un ateo è una persona che prega soltanto esseri umani.

[modifica] Ateo morto

Un ateo morto è uno che si è messo il vestito delle feste, ma non ha un posto dove andare. (James Duffecy)

[modifica] Atteggiamento morale

L’atteggiamento morale è semplicemente l’atteggiamento che adottiamo verso chi ci sta antipatico. (Oscar Wilde)

[modifica] Attore

L’attore è un bugiardo cui si chiede la massima sincerità. (Vittorio Gassman)

[modifica] Attrazione

L’attrazione è associare la voglia di sesso ad una persona.

[modifica] Audacia

(s.f.) Una delle più notevoli qualità dell'uomo quando è in una posizione inattaccabile. (Ambrose Bierce)

[modifica] Aula magna

L’aula magna è la sala da pranzo dell’antica Roma. (Anonimo Olevanese)

[modifica] Autobus

L'autobus è un veicolo che ha sempre dei posti vuoti solo quando va nella direzione opposta.

[modifica] Auto.clave

Armi automatiche dell’età della pietra (Settimana Enigmistica)

[modifica] Auto.critica

Veicolo a 4 ruote che sa di essere in cattive condizioni (Settimana Enigmistica)

[modifica] Avarizia

- L'avarizia è l’unico vizio che non ti costa niente.
- L’avarizia è la povertà del presente. (Proverbio)
- L’avarizia è un calcolo di cui si trova la radice all’origine di molte virtù. (Marcel Jouhandeau)
- L’avarizia è un continuo vivere in miseria per paura della miseria. (Da "Epistole" di San Bernardo)
- L’avarizia è un vizio che può trarre in inganno perché all’inizio assume la l’aspetto di una virtù. (Giovenale)

[modifica] Avaro

1) L'avaro è una persona che vive in continua miseria per paura della miseria. (Da "Epistole" di San Bernardo)
2) L'avaro è il più generoso degli uomini perché quando muore da agli altri le proprie ricchezze senza nemmeno averle toccate. (da un aforisma indiano)

[modifica] Avventura

L’avventura è una disavventura vista dal lato buono. (Gilbert Keith Chesterton)

[modifica] Avvocato

L'avvocato è un gentiluomo che salva i vostri beni dai vostri nemici e se li tiene per sé.

[modifica] Azoto

Ultima lettera dell'alfaboto.


Torna a Religione e testi sacri oppure Vai a Dizionario Lettera B

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti