Domande in attesa di risposta

Da Cap2.
Versione delle 22:03, 25 set 2020, autore: Anonimo olevanese (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Ed ecco anche un po' di domande che sono ancora in attesa di risposta ...
A volte umoristiche ... a volte serie ...
Vedete un po' voi ....


- A spese di chi la gente vive nei ricordi degli altri? (Stanislaw Jerzy Lec)
- Adamo aveva l'ombelico?

- Adamo fu punito per una mela, e se si faceva una pera ? (Comix)

- Ama il prossimo tuo come te stesso! Ma se io mi detesto? (Roberto "Freak" Antoni)

- Ama il prossimo tuo come te stesso vale anche per i masochisti? (Zap)

- Assumendo che ogni cosa va come deve andare, io che ci faccio qui? (Mark Reed)

- Che cosa si può pretendere da un mondo in cui quasi tutti vivono soltanto perché non hanno il coraggio di suicidarsi? (Arthur Schopenhauer)
- Che delitto abbiamo commesso per meritare di nascere? (Alphonse de Lamartine)
- Che giova al naufrago di veder la spiaggia se non ha lena per arrivarvi? (Castelnuovo Enrico)

- Che importanza ha essere vissuti per tanti anni, se un giorno solo ci fa capire che non ci resta niente? (Ennio Flaiano)

- Che l'amore abbia le sue spine, sia pure: è un fiore; ma perché dovrebbe averne l'amicizia, che è appena un legume? (Paul-Jean Toulet)

- Chi muore senza portare nella propria tomba almeno una pedata ricevuta in dono da un qualche amico? (William Shakespeare)

- Chi può confutare un sogghigno? (William Paley)

- Chi sogna ad occhi aperti, quando li chiude cosa fa? (Roberto Gervaso)

- Chi sorveglierà i sorveglianti? (Giovenale)

- Come ci si deve comportare osservando un animale in pericolo di estinzione mangiare una pianta in pericolo di estinzione? (George Carlin)

- Com'è che voi studiosi andate sulla luna ma non riuscite a non far puzzare le mie scarpe? (Homer J. Simpson)

- Come può esistere un amore a prima vista se l'amore è cieco?

- Come puoi dire che gusto abbia un vino limitandoti ad osservare la caraffa? (Kahlin Gibran)
- Come si fa ad adorare un essere supremo che ha ritenuto necessario includere nel suo divino piano della creazione il flemmone e la carie dentaria? (Joseph Heller)
- Credete che non sia parlare di se stessi il dare la propria opinione sugli altri? (Sacha Guitry)

- Credi nell'amore a prima vista oppure devo uscire e rientrare in questa stanza?
- Cristo è morto per i nostri peccati. Abbiamo il coraggio di rendere inutile il suo martirio non commettendone? (Jules Feiffer)
- Davide può mangiare Golia? (Zap)

- Di quale colore è un camaleonte quando si guarda allo specchio?

- Di quanto fango è dunque composta quella cosa divina che si chiama l’amore? (Enrico Castelnuovo)
- "Dio t’assista", senza l’apostrofo, è una bestemmia? (Marcello Marchesi)
- Dove potrò trovare un uomo che sia guidato dalla ragione invece che dalle consuetudini e dalle necessità? (Kahlin Gibran)
- È opinione comune che i criminali siano persone anormali, e se invece fossero anormali tutti coloro che si alzano ogni mattina per andare a lavorare? (Carl William Brown)

- È più criminale rapinare una banca o fondarla?

- E se Adamo ed Eva non si fossero piaciuti? (Milovan Vitezovic)
- E se chi pensa bene di me si sbagliasse? (Roberto Gervaso)
- E se quando muoio, invece di Gesù, incontro Manitù? (Roberto Benigni)
- E se si scoprisse che il milite ignoto è una donna? (Grazia Nidasio)
- Esiste, forse, un sentimento più illusorio dell'amore? (Émilie du Châtelet)

- Gli animali allo zoo vengono tenuti in gabbia per loro protezione?

- Gli ippopotami sono stati avvertiti di essere gli sponsor dei pannolini? (Fabio Fazio)
- I bambini giocano ai soldati, e questo si capisce. Ma i soldati, perché giocano ai bambini? (Karl Kraus)
- I ciechi possono avere un amore a prima vista? (DrZap)
- I lama hanno paura degli arrotini?
- I liquori ti uccidono lentamente. Ma chi ha fretta? (Leopold Fechtner)
- I ricchi hanno sempre detto che i soldi non sono tutto, e allora come mai sono pronti a farsi ammazzare piuttosto che perderli? (Carl William Brown)
- Il grano duro serve per fare il pane raffermo? (Groucho Marx)
- Il peccato di omissione è un peccato che si rimpiange di non aver commesso?
- Il soldato che non trova la compagnia si sente solo? (Dr. ICE)
- Immagini il silenzio se tutti dicessero solo quello che sanno? (Karel Capek)
- L’osso sacro serve per la messa in culo?
- L'uomo è soltanto un errore di Dio? Oppure Dio è soltanto un errore dell'uomo? (Friedrich Wilhelm Nietzsche)

- La bellezza del corpo si limita alla pelle. Se gli uomini vedessero quello che è sotto la pelle, rabbrividirebbero alla visione della donna. E se ti ripugna toccare il muco o lo sterco con la punta del dito, come mai potremmo desiderare di abbracciare il sacco stesso che contiene lo sterco? (Umberto Eco)
- La messa a fuoco è un rito religioso per fotografi?
- La messa al bando è una cerimonia religiosa?
- La messa in moto è un rito religioso per i motociclisti?
- La tua famiglia è felice? Oppure tu la sera rincasi? (Henny Youngman)
- Le buste rotonde servono per spedire le circolari?
- Le donne hanno imparato a piangere per mentire meglio? (Pubilio Sirio)
- Ma a che servono le braccia a un capitalista? (Ercole Luigi Morselli)
- Ma perché gli uomini non li danno con le istruzioni per l'uso? (Barbra Streisand)
- Non credo all'amore a prima vista: forse perché sono strabico?
- Per curare l’intestino cieco si deve andare dall’oculista?
- Per "deceduto per cause naturali" si intende "morto senza l'aiuto di un medico"? (Mark Twain)
- Per i campioni sportivi niente fumo, niente vino e niente donne. Ma allora che vincono a fare? (Totò)
- Per misurare la velocità di una nave, serve il pettine?
- Perché agli uomini piace la carne e alla donne il pesce?
- Perché denunciare il Reddito dopo il bene che vi ha fatto? (Marcello Marchesi)

- Perché diavolo sei bella come un angelo? (da un bacio perugina)

- Perché in vacanza ci ostiniamo a scegliere dieci cartoline diverse se sono destinate a dieci amici diversi. (Sacha Guitry)

- Perché le donne fanno di tutto per anni per modificare le abitudini degli uomini e dopo si rammaricano che non sono gli stessi uomini che hanno sposato? (Barbra Streisand)
- Perché si chiamano donnine allegre se ridono così poco? (Totò)
- Perché sciogliere un enigma che anche legato ci fa soffrire?

- Perché se Dio è immortale ha lasciato ben due Testamenti? (Zap)

- Pilato: "Chi è quel buontempone che al posto di INRI ha scritto: vietata l'affissione?". (Mauroemme)

- Poiché ognuno di noi ha il dono di una sola vita, perché non decidere di passarla con un gatto? (Robert Stearns )

- Quando l'amore ci farà a pezzi ci basterà un minuto di raccoglimento? (Maurizio Bono)

- Quando le parole e l'intelletto non hanno grazia, che cosa vale essere nobili? (Focilide)
- Quando si parla di "tassi attivi" e "tassi passivi" ci si riferisce ai tassi gay?
- Quando un australiano compra un boomerang nuovo, come fa a buttare via quello vecchio?
- Sanculotto è il patrono degli omosessuali?
- Se alla fine incontrerò la donna dei miei sogni, che cosa ne farò di mia moglie? (Johnny Carson)

- Se c’è soluzione perché ti preoccupi? Se non c'è soluzione perché ti preoccupi? (Aristotele)

- Se è vero che in ogni amico v'è un nemico che sonnecchia, non potrebbe darsi che in ogni nemico vi sia un amico che aspetta la sua ora? (Giovanni Papini)

- Se esiste un uomo non violento, perché non può esistere una famiglia non violenta? E perché non un villaggio? una città, un paese, un mondo non violento? (Gandhi)

- Se i carnivori mangiano la carne e gli erbivori l'erba, gli onnivori dove cavolo se li procurano gli onni? (Gino & Michele)
- "Se i pappagalli italiani dicono "Loreto! Loreto", quelli francesi dicono "Lourdes! Lourdes"?

- Se la bellezza è soggettiva, com'è' che io faccio schifo a tutti?

- Se la nostra sorte è stabilita a che serve stare in guardia? (Solone di Atene)

- Se la storia la fanno i grandi uomini, perché in trincea ci vanno gli uomini normali, non i capi di stato, né i generali. Perché in trincea muoiono gli uomini normali e non i vescovi e nemmeno i cardinali? (Francesco de Gregori)
- Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita? (George Byron)
- Se lavorare fa bene alla salute, perché non lo lasciamo fare agli ammalati?

- Se non c'è certezza nelle cose che senso ha temere? (Solone di Atene)

- Se per l'uomo sarebbe meglio non nascere o comunque morire al più presto, perché considerare l'omicidio una colpa? (Carl William Brown)
- Se siamo come siamo perché creati a immagine di Dio, come saremmo se ci avesse creato il Diavolo? (Alfredo Accatino)
- Se siamo polvere e polvere ritorniamo, gli esquimesi torneranno granite? (Boris Makaresko)
- Se un uomo che non sa contare trova un quadrifoglio, ha diritto alla fortuna? (Stanislaw J. Lec)

- Si soffocano i clamori, ma come vendicarsi dei silenzi? (Charles Augustine de Sainte-Beuve)

- Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati... o di chi li ha costruiti, rubando? (Francesco De Gregori)

- Tu sei il mio sole ... io la tua luna ... andiamo a fare un'eclissi?
- "Tutte le strade portano a Roma" è un detto popolare o la conclusione dei giudici antimafia?
- Un asino che va bene a scuola che cos'è?
- Un ultracentenario che rompe uno specchio è dispiaciuto di avere ancora 7 anni di disgrazie?
- Uno spaventapasseri a forma di donna fa venire il grano duro?


Torna a Domande e risposte oppure vai a Perchè

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti